I nostri peperoncini essiccati a basse temperature per un tempo che varia tra 1-2 giorni , garantiscono la massima qualità del prodotto grazie alla totale assenza di umidità. Il peperoncino essiccato, contrariamente a quanto si pensa mantiene tutte le sue proprietà e il suo gusto inalterati.

N.B: IL PREZZO SI RIFERISCE A  1 FRUTTO ESSICCATO.

I PEPERONCINI ESSICCATI  POSSONO VARIARE DI FORMA E COLORE  QUINDI L’ IMMAGINE è SOLO A SCOPO ILLUSTRATIVO.

ALCUNI PEPERONCINI VENGONO TAGLIATI A META’ PER FAVORIRE L’ESSICCAZIONE.

Visualizzazione di 1-36 di 41 risultati

Peperoncino essicato papri-fire (paprika)

Valutato 0 su 5
0.69
Il peperoncino papri-fire o paprika appartiene alla specie capsicum annuum ed è originario dell’America. La paprika è arrivata in Europa, grazie agli ungheresi che la importarono

peperoncino essiccato rawit bird eye

Valutato 0 su 5
0.99
Il rawit bird eye è lungo circa 7-8cm e largo circa 1 cm con una piccantezza media di circa 150.000 scoville.

Peperoncino essiccato Fatalii

Valutato 0 su 5
0.99
Il peperoncino fatalii appartiene anche esso alla famiglia degli habanero, è originario dei Caraibi e molto coltivato in Sud Africa ; è arrivato  in Italia negli anni 90

peperoncino essiccato Acapulco purple

Valutato 0 su 5
1.49
Il peperoncino acapulco purple appartiene alla specie capsicum annum ed è originario dell’Italia. L’acapulco come tutti gli annum ha una piccantezza bassa che si aggira intorno ai 5.000 scoville. Pianta molto produttiva usata anche a scopo ornamentale.

peperoncino essiccato AJI DULCE AMARILLO

Valutato 0 su 5
1.90
Il peperoncino AJI DULCE AMARLLO  è originario del  Perù  e appartiene alla specie capsicum annuum. Il peperoncino amarillo ha una piccantezza medio- bassa;  pensate infatti che il frutto più piccante può arrivare ai 35.000 gradi scoville.

Peperoncino essiccato Bhut jolokia White

Valutato 0 su 5
1.49
Il Bhut jolokia White è originario dell India anche esso è un peperoncino ibrido nato da vari incroci. Nel 2001 gli viene attribuito il record di piccantezza  con 1.050.000 scoville per poi essere  superato dal Trinidad Moruga Scorpion

Peperoncino essiccato Bhut Jolokia yellow

Valutato 0 su 5
1.99
Il Bhut Jolokia yellow  appartiene alla specie capsicum

Peperoncino essiccato Bhuth jolokia

Valutato 0 su 5
1.99
Il bhuth jolokia è un peperoncino estremamente piccante originario del America conosciuto anche come peperoncino velenoso o morso di cobra. Il bhuth  jolokia è arrivato in Italia grazie  a Cristoforo Colombo che ne portò con se alcuni esemplari da allora è famoso e apprezzato in tutto il mondo

peperoncino essiccato big red mama

Valutato 0 su 5
1.99
Il big red mama è un peperoncino originario delle Americhe,e appartiene alla specie capsicum chinense. Etremamente piccante, il big red mama è un peperoncino ibrido infatti è nato da l’incrocio di 2 varietà di peperoncino: il 7 pot e il naga morich.

Peperoncino essiccato Bishop’s crown

Valutato 0 su 5
1.10
Il bishop's crown è originario dei Caraibi. Diffuso in Italia è spesso è usato come pianta ornamentale   sui balconi per la sua forma assomigliante a un disco volante

Peperoncino essiccato calabrese

Valutato 0 su 5
0.30
Il peperoncino calabrese è originario dell' America e fu introdotto in Italia grazie a Cristoforo Colombo.

Peperoncino essiccato Carolina reaper

Valutato 0 su 5
1.99
Il Carolina Reaper è stato coltivato nel Sud Carolina a Rock Hill incrociando due varietà di peperoncino estremamente  piccanti : il Naga Morich Pakistano e l Habanero Red Savina dando cosi origine a uno dei peperoncini  ibridi più piccanti al mondo  appunto il Carolina Reaper

Peperoncino essiccato Cayenna red

Valutato 0 su 5
0.99
Il cayenna red è originario del sud America ed è uno dei peperoncini più coltivati al mondo soprattutto negli USA ,dove viene principalmente  utilizzato per fare salse piccanti

peperoncino essiccato chupetinho-red

Valutato 0 su 5
0.59
Il cupetinho red è originario del Brasile e prende il nome di ''cupetinho'' appunto  dalla sua forma  che ricorda un ciuccio. Il cupetinho red  assomiglia a una piccola trottola lunga circa 3 cm e larga 1 di un colore rosso brillante. La bacca ha una piccantezza bassa circa 10.000 scoville e un retrogusto fruttato. NB : IL PREZZO SI RIFERISCI A NUMERO 5 SEMI

Peperoncino essiccato Ciliegia

Valutato 0 su 5
1.10
Il peperoncino ciliegia è arrivato in Italia grazie  a Cristoforo Colombo che ne portò con se alcuni esemplari. Molto apprezzato e diffuso in Italia è uno dei peperoncini più usati al mondo in gastronomia

peperoncino essiccato diavolino

Valutato 0 su 5
0.30
Il peperoncino diavolino appartiene alla specie capsicum annuum ed è di origine italiana. Il diavolino vanta una piccantezza lieve infatti sulla scala scoville registra appena 20-30.000 scoville. PEPERONCINO ELEGANTE SEMBRA FATTO DI CERA .

Peperoncino essiccato Dorset Naga

Valutato 0 su 5
0.99
IL Dorset Naga è un peperoncino originario del Inghilterra e prende il nome appunto da una sua contea: Dorset. Il peperoncino in questione è imparentato col Naga Morich ed è stato sviluppato da due agricoltori del posto Michael e joy Michaud

Peperoncino essiccato Fatalii Red

Valutato 0 su 5
0.99
Il peperoncino fatalii red  appartiene alla famiglia degli habanero è originario dei Caraibi e molto coltivato in Sud Africa ; si ipotizza l'arrivato  in Italia negli anni 90

peperoncino essiccato fuoco della prateria

Valutato 0 su 5
0.20
Il peperoncino fuoco della prateria appartiene alla specie capsicum annuum ed è originario delle americhe. Adatto a tutti, la sua piccantezza bassa si aggira intorno ai 50.000 scoville.

Peperoncino essiccato Habanero chocolate

Valutato 0 su 5
1.99
L'habanero chocolate  conosciuto anche con il nome black congo è originario della Giamaica ed è appunto una delle specie di habanero più apprezzate.

Peperoncino essiccato Habanero musturd

Valutato 0 su 5
1.10
L'habanero musturd è originario del Messico ,in Italia ha messo piede negli anni 90 grazie a Massimo Biaggi.Il suo grado di piccantezza varia molto a seconda del clima e di dove viene coltivato solitamente va dai 150.000 ai 320.000 scoville

Peperoncino essiccato Habanero Orange

Valutato 0 su 5
1.10
L 'habanero Orange è originario del  Messico ed è arrivato in Italia per la prima volta negli anni 90 grazie a Massimo Biagi

Peperoncino essiccato Habanero red savina

Valutato 0 su 5
1.10
L'habanero red savina è originario della California, il suo nome "savina" deriva dalla sua coltivatrice che coltivando la varietà habanero orange nel suo orto di casa vide spuntare qualche peperoncino rosso

peperoncino essiccato Habanero white bullet

Valutato 0 su 5
1.10
L'habanero white bullet  ha origini caraibiche. L'habanero bullet si presenta come un piccolo proiettile di color avorio dalla piccantezza assai elevata circa 300.000 scouville!!

peperoncino essiccato Habanero white giant

Valutato 0 su 5
1.10
L'habanero white giant è stato coltivato in Messico A Yucatan ed è arrivato in Italia negli anni 90 grazie all' impegno di Massimo Biaggi appartenente all' accademia italiana del peperoncino.

Peperoncino essiccato Habanero yellow lemon

Valutato 0 su 5
1.10
L'habanero yellow  o habanero lemon è una delle varietà di habanero più diffuse ,originaio del messico  è stato importato in Italia negli anni 90 da Massimo Biagi

Peperoncino essiccato Hot Lemon

Valutato 0 su 5
0.99
Il peperoncino hot Lemon è originario dell America ed è arrivato in Europa grazie  a Cristoforo Colombo che ne porto con se alcuni esemplari

Peperoncino essiccato Jalapeno

Valutato 0 su 5
0.99
Il jalapeno  è originario del Messico  e prende il nome da una delle città del Messico "Jalapa". Molto diffuso in Europa il Jalapeno  oltre ad essere un afrodisiaco naturale è molto amato in cucina sopratutto per la sua gradevole  piccantezza  apprezzata da tutti

peperoncino essiccato lazzaretto abruzzese

Valutato 0 su 5
1.49
IL Lazzeretto abruzzese  è un peperoncino italiano che ha radici Francesi. Il peperoncino Lazzaretto abruzzese è una delle  varietà di cayenna  più apprezzate in Italia sopratutto in abruzzo. La pianta molto produttiva ama il sole e in inverno se coperta con un telo sopravvive anche alle temperature più rigide. Il lazzaretto abruzzese ha un piccantezza bassa che si aggira intorno hai 30.000 gradi scoville.

Peperoncino essiccato messicano

Valutato 0 su 5
0.99
Il Messicano è originario dell'America del Sud e appartiene alla specie capsicum annuum. Il peperoncino Messicano è il peperoncino più famoso e consumato in tutto il mondo. La sua piccantezza bassa è adatta un pò a tutti infatti essa si aggira sui 29.000 scouville ,inoltre sembra avere delle proprietà afrodisiache.

peperoncino essiccato messicano golden

Valutato 0 su 5
1.59
Il peperoncino Messicano  golden è una variante cromatica del messicano e appartiene alla specie capsicum annuum. Originario dell'America del Sud il peperoncino messicano fonda le sue radici in Venezuela. La sua piccantezza bassa, adatta a tutti si aggira sui 29.000 scoville.

Peperoncino essiccato Naga Morich

Valutato 0 su 5
1.30
Il Naga Morich è un peperoncino ibrido nato da una modificazione genetica del Bhuth Jolokia avvenuta in India. La pianta ha la forma di un alberello e non raggiunge altezze elevate si aggira intorno gli 80 cm ,molto delicata richiede parecchie cure altrimenti da pochissimi frutti

Peperoncino essiccato Naga Viper

Valutato 0 su 5
1.99
Il peperoncino Naga Viper è originario dell'Inghilterra ed è stato creato da un incrocio di tre specie di peperoncini estremamente piccanti  come il Trinidad Moruga Scorpion, il Bhuth Jolokia e il Naga Morich

Peperoncino essiccato peperoncino essiccato-Bishop’s crown

Valutato 0 su 5
0.99
Il bishop's crown è originario dei Caraibi. Diffuso in Italia è spesso è usato come pianta ornamentale   sui balconi per la sua forma assomigliante a un disco volante

Peperoncino essiccato Pequin

Valutato 0 su 5
0.99
Il peperoncino Pequin detto anche "pulce"  originario del  Messico  arrivò in Italia grazie a Cristofo Colombo che ne portò con se degli esemplari. La pianta alta circa 60cm e larga circa la metà è simile a un piccolo alberello , molto ramificata ha molteplici foglie verdi scuro ricoperte da una leggera peluria

Peperoncino essiccato Pimenta de Neyde Red

Valutato 0 su 5
1.90
Il Pimenta de Neyde è originario del Brasile , nacque spontaneo nel giardino di una signora da cui prese il nome . Il  Pimenta de Neyde sembra essere un ibrido nato da più incroci